Il clima viene definito come l'insieme delle condizioni atmosferiche (temperatura, umidità, pressione, venti...) medie che caratterizzano una determinata regione geografica ottenute da rilevazioni omogenee dei dati per lunghi periodi di tempo, determinandone la flora e la fauna, influenzando anche le attività economiche, le abitudini e la cultura delle popolazioni che vi abitano.

FATTORI CHE DEFINISCONO IL CLIMA:



- temperatura;

- umidità;

- pressione;

- intensità e la durata delle radiazioni solari;

- precipitazioni;

- nuvolosità;

- vento (velocità, direzione, raffiche);

- escursione termica giorno/notte;

- variazioni stagionali.


LE TRE PIÚ UTILIZZATE DEFINIZIONI DELLE ZONE CLIMATICHE ITALIANE